Finalmente.it

FINALMENTE.IT .Centro di cultura e poesia.
  Premi Letterari in Italia

   

 linoblu.gif (97 byte) Indietro
 linoblu.gif (97 byte) Home Page


Concorsi di poesia
Premi letterari
Finalmente Poesia
Eventi culturali
Finalmente Vacanze

linoblu.gif (97 byte) Premio Letterario Nazionale "Le Quattro Porte" 2012 - Laboratorio di Ricerca Culturale di Pieve di Cento (Bologna) bamdisce la quindicesima edizione del concorso letterario. La solenne cerimonia di premiazione si terrà Domenica 7 ottobre 2012 presso il Teatro Comunale di Pieve di Cento. I testi delle liriche finaliste saranno esposti nel Museo della Parola, percorso poetico nel centro storico di Pieve di Cento. Scadenza 31 maggio 2012.

Scarica l'allegato: Bando concorso 2012.

Sito web: http://www.labpieve.it

Pieve di Cento è un comune in Provincia di Bologna situato nella valle del fiume Reno, esattamente nel punto in cui esso divide la provincia di Bologna da quella di Ferrara.

Il centro storico di Pieve di Cento, ben mantenuto, è di aspetto settecentesco, con emergenze medievali tardo rinascimentali, e risponde all'antica struttura di città murata racchiusa tra le porte. Uno degli edifici piu' antichi di Pieve di Cento, è la Casa degli Anziani, del 1272, in legno. La Casa degli Anziani, era un'antica locanda, ricovero di pellegrini e posta di cavalli. E' di fronte alla piazzetta del Pozzo delle Catene, uno degli scorci piu' intimi della citta'. Il Centro storico di Pieve di Cento, è circondato da quattro porte, di cui le più importanti sono Porta Cento, e Porta Asia. Porta Cento, fu la prima porta, ad essere edificata in muratura (1337). Porta Asia, è la piu' nota delle quattro porte pievesi, fonte di ispirazione per numerosi canti folkloristici. Consigliato Agriturismo La Cascinetta - Via Carbonara, 19, PIEVE DI CENTO (BO) - 335 6759708

 

 

 

linoblu.gif (97 byte) PREMIO LETTERARIO GROTTE DELLA GURFA Scrittori under 40 PRIMA EDIZIONE -L'associazione culturale-teatrale La Fucina presenta il primo premio letterario Grotte della Gurfa, dedicato agli scrittori dai 14 ai 40 anni compiuti. Il tema è libero e la partecipazione gratuita. I racconti non dovranno superare le 20 cartelle.  Scadenza 30 giugno 2012.

Scarica l'allegato: Bando concorso 2012.

Sito web: http://lafucinaalia.it

Città di Alia. Abbarbicata sullo propaggine montuosa occidentale delle Madonie, offre un panorama unico ed affascinante: dall'Etna alle Isole Eolie, ed uno stupendo e variopinto paesaggio. Dista dal mare 25 km. Ricca di storia e di cultura, negli ultimi 5 anni, si è arricchita di essenziali infrastrutture turistiche.

Il suo territorio è interessato dalla presenza di significativi Beni Culturali e da interessanti emergenze archeologiche tra cui l'originale complesso di architettura rupestre, scavato dall'uomo nella roccia arenaria rossa nel 5000 a.C., denominato "Grotte della Gurfa" che si raggiungono percorrendo la SS. Palermo-Catania, imboccando al km. 184, l'antica regia trazzera della Gurfa. Non si tratta di grotte naturali ma di un vero e proprio monumento di architettura rupestre, risalente al 5000 a. C. L'ipogeo delle Grotte della Gurfa si trova a 5 km circa, a sud-est, dal Centro abitato. I numerosi ambienti che lo compongono e l'impressionante e suggestivo vano campaniforme (tolos) offrono ai visitatori un piacevole ed interessante sensazione di mistero. Consigliato Agriturismo Bordone - Contrada Bordone - 90021 - ALIA - (Pa) - 333 6598680 Tel.091 8219162.

 

linoblu.gif (97 byte) Premio Letterario Internazionale «Gaetano Cingari» 2012 VII Edizione- La casa editrice Leonida, con il patrocinio del Centro Internazionale Scrittori della Calabria organizza la VII edizione del Premio Letterario Internazionale Gaetano Cingari.  Al Premio possono partecipare tutti gli scrittori italiani e stranieri con opere in lingua italiana. Scadenza 30 luglio 2012.

Scarica l'allegato: Bando concorso 2012.

Sito web: http://www.editrice-leonida.com/

Reggio, insieme a Napoli e Taranto, è sede di uno tra i più importanti musei archeologici dedicati alla Magna Grecia dove sono custoditi i famosi Bronzi di Riace, rara testimonianza della scultura bronzea greca, divenuti tra i simboli della città, di una giovane Università e, pur non essendo capoluogo della Regione, del Consiglio Regionale della Calabria. È la prima città della regione per antichità e nonostante la sua antica fondazione fu un'importante e fiorente colonia magnogreca - si presenta con un impianto urbano moderno, effetto del catastrofico terremoto che il 28 dicembre 1908 distrusse gran parte dell'abitato. Il suo sistema urbano, costretto ad Est dallo stretto di Messina e coronato alle spalle dalle ultime propaggini dell'Appennino, rappresenta uno dei principali poli economici e di servizio regionale ma anche una delle massime concentrazioni di nodi e attrezzature per i trasporti e naturale struttura logistica della Regione verso le coste meridionali del Mediterraneo. Il centro storico, costituito prevalentemente da palazzi dalle linee liberty, ha uno sviluppo lineare lungo la costa calabra dello stretto con strade parallele al lungomare punteggiato di magnolie, palme e piante rare o esotiche. Consigliato: AFFITTACAMERE AL TERRAZZO - Vicino Accademia delle Belle Arti di Reggio - Cell: 370 1028632

 

                                                                                                                                       Copyright @ 2011 - 2012 Tutti i diritti riservati- Finalmente.it -   Contatti